sabato 29 dicembre 2007

Aritmetica, storia e geografia

Conta le stelle che stanno in cielo
conta le mele che stanno sul melo
conta gli spicchi che fanno un tondo
conta le favole di tutto il mondo

Conta e riconta, racconta una storia
tienila stretta nella memoria:
al tuo cavallo di cartapesta
metti la sella, bardalo a festa,

prendi le briglie, montagli in groppa
poi chiudi gli occhi e vedrai che galoppa
e in un baleno ti porta via
nel più bel posto che al mondo ci sia:

è un posto piccolo eppure immenso
c'è tanta luce ma il buio è intenso
pieno di gente ma insieme deserto
il suo silenzio pare un concerto

puoi stare ferma oppure ballare
puoi fare sogni o ragionare
e appena guardi qualcuno in viso
lui ti risponde con un sorriso

E' un posto strano, un posto incantato,
forse nessuno l'ha ancora trovato
Ma io lo conosco, è casa mia:
certi lo chiamano FANTASIA.


Sissi, 5 novembre 1982

2 commenti:

mazapegul ha detto...

Notevole per semplicità del lessico e ritmo!

sissimarina ha detto...

Commento sintetico quanto lusinghiero... grazie!